A Lucera con Babbo Natale e Santino Caravella. Proiezione del docufilm e spettacolo di cabaret.

21 Dicembre 2018
265 Visite

Teatro per famiglie con “Il quarto magio”. Gli eventi in programma il 29 e 30 dicembre 2018 e il 4 gennaio 2019.

Biblioteca comunale “R. Bonghi” – Lucera.

Babbo Natale ha consegnato i doni ma resterà ancora per un po’ in città, nelle sue due dimore, il Museo Civico “G. Fiorelli” e la Biblioteca Comunale “R. Bonghi”. Fino al 6 gennaio 2019 a Lucera sarà possibile, per grandi e piccoli, andare alla scoperta di eventi e sorprese seguendo le tracce di Santa Claus.

Sabato 29 dicembre a fare compagnia a Babbo Natale sarà Santino Caravella, il giovane comico protagonista su Rai Due del programma Made in Sud. Cosa combineranno insieme? Lo scopriremo alle ore 21 presso la Biblioteca “R. Bonghi” dove è in programma la proiezione del docufilm “Cittadino per un giorno di Lucera” di Santino Caravella con la regia di Michele Creta. Si tratta di un progetto incentrato sulla promozione dei piccoli borghi e delle loro tradizioni, che sta dando grande visibilità alle eccellenze di Capitanata.

Alla proiezione seguirà uno spettacolo di musica e cabaret con Santino Caravella, Antonio Montuori e la Unza Unza Band.

Doppio appuntamento, domenica 30 dicembre e venerdì 4 gennaio alle ore 19 nel piazzale della Biblioteca, con lo spettacolo per bambini e famiglie “Il quarto magio” di e con Marco Barbaro e Vito De Girolamo.

La rassegna “Babbo Natale a Lucera. In Biblioteca e al Museo tra luci, eventi e sorprese”, organizzata dal Comune di Lucera, rappresenta un’occasione unica per vivere un momento ludico e, allo stesso tempo, suscitare curiosità e interesse per la storia del territorio attraverso la visita a due siti di pregio della città.

Il Museo Civico “G. Fiorelli”, che per ricchezza e importanza degli oggetti custoditi rappresenta una delle raccolte più significative dell’Italia meridionale, accoglie l’allestimento di un affascinate spazio dedicato a Babbo Natale. I piccoli visitatori potranno ammirare l’esposizione permanente, il Presepe Napoletano e la mostra dedicata alle statue di Santi e Madonne conservate sotto campane di vetro.

La Biblioteca Comunale “R. Bonghi” ospita in alcune delle sue sale allestimenti natalizi e per l’occasione sarà possibile visitare anche la  Pinacoteca – scoprendo le opere degli artisti lucerini Giuseppe Ar ed Emanuele Cavalli -, la sezione con le collezioni dell’Ottocento e del Primo Novecento, i mosaici paleocristiani degli scavi di San Giusto e la mostra sulle “Cinquecentine del fondo De Nicastri”.

E poi nel centro storico della città c’è il Lucera Light Festival. Tutti i giorni fino al 6 gennaio sarà possibile ammirare il suggestivo spettacolo di luci che veste a festa la Cattedrale e i palazzi di piazza Duomo, la Basilica-Santuario di San Francesco A. Fasani, la Biblioteca Comunale “R. Bonghi”, il Museo Civico “G. Fiorelli”, la Chiesa di San Domenico e vico Ciacianella.

Il biglietto per “Babbo Natale a Lucera. In Biblioteca e al Museo tra luci, eventi e sorprese” è pari a 5 € e dà diritto anche all’ingresso gratuito a tutti i monumenti della città.

Info e prenotazioni: 0881.522953

Orari di apertura Museo Civico “Fiorelli” e Biblioteca Comunale “R. Bonghi”:

feriali 9.30/13.30 e 17.00/21.00 – festivi 10.30/13.30 e 17.30/22.30.

 

https://www.facebook.com/BabboNataleLucera/

#BabboNataleLucera #Natale2018Lucera #RassegnaNataliziaLucera

Allegati

Totale allegati: 3

nome tipo dimensioni link
CS06-BabboNataleaLucera. In Biblioteca e al Museo. Documento / File 465 KB
babbo-natale-lucera2018-programma Immagine 998 KB
santinocaravell2 Immagine 289 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi