Arriva Puglia Soul Food. A Lucera le eccellenze di Puglia faranno spettacolo

14 dicembre 2017
476 Visite

Puglia Soul Food porta in piazza le eccellenze agroalimentari di Puglia. Il 15, 16 e 17 dicembre a Lucera, degustazioni, street food, vini e birre artigianali, prodotti tipici, laboratori del gusto, spettacoli in musica e un’area dedicata ai bambini.
Puglia Soul Food è un progetto di valorizzazione delle aziende e dei prodotti agroalimentari del territorio inserito dalla Regione Puglia nella vasta programmazione messa a punto dall’Assessorato all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale. Lucera, infatti, è il primo appuntamento di un evento itinerante che coinvolgerà tutta la Puglia. Le strade e le piazze del centro storico, per tre giorni, diventeranno Le vie dei tipici. Tra sontuosi monumenti e antichi palazzi, immersi nella luce e nell’atmosfera natalizia, si snoderanno stands, esposizioni, laboratori del gusto.

Con lo street food, le aree dedicate al vino e alle birre artigianali curate dai sommelier dell’AIS Puglia, in collaborazione con Vinoway e Pugliaexpò, Lucera per tre giorni sarà la regina del gusto, dei profumi e dei colori di Puglia.

Una festa per tutti, anche per i più piccini, cui sarà dedicata un’Area Kids dove potranno giocare e partecipare a mini laboratori di cucina per conoscere e preparare i piatti e i dolci della tradizione e del Natale. In tutto il centro storico musicisti e artisti di strada animeranno le serate, esibendosi in performances itineranti.

Puglia Soul Food è anche musica, spettacoli, arte e letteratura. L’appuntamento con l’agroalimentare, i prodotti tipici di qualità, la gastronomia come espressione del territorio, della sua storia e cultura, ospiterà una serata dell’anteprima di Radici, festival/laboratorio di cultura e cittadinanza organizzato dalla libreria Kublai di Lucera e Add editore di Torino, che si terrà tra la fine del 2017 e i prossimi mesi del 2018.

Si parte alle ore 16,30 di venerdì 15 dicembre con il convegno del GAL Meridaunia presso la Biblioteca Comunale Ruggero Bonghi. Alle 18,30 al Teatro Garibaldi, la cerimonia d’inaugurazione della manifestazione. Sabato, sempre al Teatro Garibaldi, la premiazione del concorso fotografico Fotogrammi della Puglia Rurale, indetto dalla Regione Puglia, Assessorato Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale. La domenica sarà caratterizzata da un momento di degustazione/approfondimento dedicato alle bollicine, Dalla Champagne alla Daunia, con Giacomo Mojoli e Davide Gangi, e lo show cooking di “Colto e Mangiato” con Massimo Andrea Di Maggio e Peppe Zullo, a rappresentare i piatti della tradizione dauna. Nella giornata conclusiva, alle 18,00 presso la Galleria Manfredi, la presentazione del libro La crepa, vincitore del World Press Photo, con l’autore, il fotografo spagnolo Carlos Spottorno e la scrittrice siciliana Nadia Terranova. Seguirà un concerto di musica medievale con i musicisti camminatori Giovannangelo De Gennaro, voce e viella, Leha Stuttard, arpa, Andrea Stuppiello alle percussioni e l’attore Ninni Vernola. Il concerto è organizzato da Festambientesud.

Durante le tre giornate saranno in programma laboratori e visite guidate al Museo Civico “G. Fiorelli”.

Puglia Soul Food sarà un’occasione per scoprire una delle città più antiche e belle del Sud: Lucera romana e sveva, angioina e saracena; Lucera del poderoso castello, del magnifico anfiteatro, delle chiese e dei palazzi, delle vigne e delle cantine.

L’evento è sostenuto dalla Regione Puglia, Assessorato all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale, in collaborazione con il Comune di Lucera, con il contributo delle Associazioni Puglia Soul Food e Puglia Expò e con la partecipazione di Vinoway ed Ais Puglia.

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi