Concluso il progetto “Insieme in piscina” promosso dall’AS.SO.RI. Foggia e dalla Regione Puglia.

19 ottobre 2018
501 Visite

Coinvolti 396 alunni di cui 36 con disabilità, provenienti da diverse scuole della città.

Obiettivo: favorire l’inclusione sociale e creare un cittadino nuovo.

La piscina come luogo privilegiato di relazione e strumento di inclusione sociale. È quanto è accaduto a Foggia con il progetto “Insieme in piscina” attivato dall’AS.SO.RI. Onlus -associazione per la promozione socio culturale sportivo-dilettantistica per le persone con diversa abilità attiva dal 1981 – con il sostegno dell’Assessorato allo Sport della Regione Puglia che ha scelto la promozione dello sport come mezzo di prevenzione e mantenimento della salute psico-fisica, oltre che strumento di integrazione delle persone con disabilità.

Al progetto “Insieme in piscina” hanno aderito diverse scuole di Foggia: l’Istituto comprensivo “Foscolo-Gabelli”, la scuola “G. Bovio”, la Scuola Primaria Paritaria Parificata “OASI – AS.SO.RI.”.

Da dicembre 2017 fino a settembre 2018 ben 396 alunni, di cui 36 con disabilità, appartenenti a diverse fasce d’età (dai 6 ai 18 anni) hanno potuto fare nuoto una volta a settimana durante l’orario scolastico.

Il progetto ha dimostrato di essere un’occasione per abbattere stereotipi e pregiudizi, in un’ottica di inclusione, favorendo la creazione di una rete tra gli operatori del territorio.

«La piscina come strumento di inclusione, di collaborazione con il territorio, di innovazione, di promozione dello sport. Sport per tutti: disabili, obesi, magri, piccoli, grandi, svantaggiati, della periferia, del centro di Foggia. L’intento è quello di fare sport, indipendentemente da colore, razza, situazione sociale, lontananza dall’impianto. Infatti per le persone con disabilità o che abitano in periferia è stato attivato anche un servizio di trasporto», spiega il presidente dell’AS.SO.RI. Costanzo Mastrangelo che aggiunge: «l’AS.SO.RI. ha offerto questa struttura al territorio per costruire una città nuova, un cittadino nuovo, una cittadinanza attiva, un futuro all’insegna dello sport, lontano dall’ozio, dai vizi e dalle distrazioni».

Un progetto riuscito, che ha coinvolto figure professionali specializzate: sei istruttori, un coordinatore di vasca, un medico, uno psicologo, una segretaria e un assistente sociale.

La prima edizione di “Insieme in piscina” ha promosso l’innovazione e l’integrazione, rinsaldando i legami tra famiglia, scuola e associazioni presenti sul territorio, e dando risalto alla qualità esistenziale e al benessere della persona.

I dirigenti scolastici sono entusiasti e hanno espresso il desiderio di inserire il progetto nel Piano di Offerta Formativa per il 2018-2019.

Allegati

Totale allegati: 5

nome tipo dimensioni link
CS01-Insieme in piascina - Assori Documento / File 284 KB
insiemeinpiscina Immagine 938 KB
costanzo-mastrangelo Immagine 354 KB
insieme-in-piscina1 Immagine 806 KB
insieme-in-piscina2 Immagine 844 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi