A Foggia l’XI Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico promossa dal CIP

20 settembre 2017
225 Visite

Piazza Cavour si trasformerà in una palestra a cielo aperto.

Previsto l’arrivo di circa 3000 studenti da tutta la Puglia.

Giovedì 5 ottobre 2017, dalle 8.30 alle 13, Piazza Cavour – Foggia.

Favorire l’integrazione delle persone disabili nel tessuto sociale attraverso la pratica sportiva, strumento di benessere psicofisico. È questa la finalità del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) che da ben undici anni organizza la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, in collaborazione con la Fondazione Italiana Paralimpica, unitamente al partner istituzionale Inail e ai main partner Gruppo Mediobanca, Fondazione Terzo Pilastro, Eni e Toyota.

Giovedì 5 ottobre anche Foggia, in contemporanea con altre cinque città (Milano, Ostia, Bologna, Sassari, Palermo), ospiterà la manifestazione che rappresenta il più importante evento di promozione dello sport per le persone con disabilità.

Il luogo scelto per lo svolgimento dell’iniziativa è Piazza Cavour, che per l’occasione si trasformerà in una palestra a cielo aperto con tanto di pista atletica e campo polifunzionale, dove sarà possibile praticare varie discipline: dal basket in carrozzina al tiro con l’arco, dal tennis tavolo allo showdown, dalle arti marziali al calcio a 5. Solo per citarne alcune.

Il 5 ottobre nel capoluogo dauno è prevista la presenza di circa 3000 ragazzi provenienti da tutta la regione. Il CIP Puglia per permettere la più ampia adesione da parte delle scuole metterà a disposizione, gratuitamente, diversi mezzi per raggiungere la sede della Giornata Paralimpica: un treno speciale che partirà da Lecce e diversi pullman.

“Questo evento ha un grande valore divulgativo, afferma il presidente del CIP Puglia Giuseppe Pinto che aggiunge: quello della disabilità è un tema di cui bisogna parlare il più possibile e farlo tra i giovani, attraverso lo sport, aiuta a creare integrazione. E tutto questo è in linea con la mission del CIP che mira a garantire a tutte le persone con disabilità il diritto allo Sport, quale mezzo di crescita personale attraverso la sfida con se stessi e collettiva”.

www.comitatoparalimpico.it

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi