“La più bella sei tu”: il 1° Festival nazionale dell’oliva da tavola. Dal 20 al 22 ottobre a Cerignola (Fg)

2 Ottobre 2017
927 Visite

La più Bella sei tu è il 1° Festival Nazionale dell’Oliva da tavola in programma a Cerignola dal 20 al 22 ottobre 2017. L’evento, promosso dal Comune di Cerignola, è realizzato in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, Red Hot – impresa creativa, Symbola – Fondazione per le qualità italiane, Adventa, ItaliaLab, Cerignola Produce – agenzia comunale per lo Sviluppo del Territorio e L’Agorà, e vanta il patrocinio della Regione Puglia.

Il Festival vuole rendere omaggio all’oliva da mensa, in particolare alla Bella di Cerignola – nota anche Grossa di Spagna, Manna, Olivo a prugna – che già da alcuni anni ha ottenuto dall’Unione Europea il riconoscimento Dop Bella della Daunia, insieme all’Ascolana e alla Nocellara del Belice.

Un frutto, quello dell’oliva, che secondo Antonio Ricci – autore di Olive da mensa e direttore scientifico della rivista Olivo & Olio – sta conquistando segmenti medio-alti della ristorazione internazionale grazie alle spiccate caratteristiche organolettiche e sensoriali.

La più bella sei tu punta l’attenzione sul patrimonio dell’olivicoltura, importante risorsa economica e sociale del territorio. L’oliva, esempio virtuoso di legame dell’uomo con la terra, diventa il punto di partenza per raccontare la storia di Cerignola e del Tavoliere delle Puglie, per valorizzare le peculiarità gastronomiche e promuovere il territorio dal punto di vista turistico. Nel corso della kermesse che vanta la collaborazione di Carlo Cambi, firma autorevole del giornalismo enogastronomico, sarà dato ampio spazio non solo ai produttori con il Mercatino dell’oliva, ma anche a laboratori gastronomici, convegni e mostre. Non mancherà l’area dedicata ai bambini, con letture animate e laboratori a tema.

La più bella sei tu sarà una tre giorni molto intensa, che animerà le piazze e le strade di Cerignola creando occasioni di incontro, confronto e conoscenza. “Con questo evento, che abbiamo fortemente voluto a Cerignola, desideriamo lanciare un segnale forte: valorizzare la nostra terra e i suoi prodotti. Perché abbiamo la consapevolezza di vivere in un territorio ricco di risorse, di storia e di tradizioni che vanno fatte conoscere in tutta Italia e non solo”, afferma il sindaco di Cerignola Franco Metta.

“La più bella sei tu ha l’ambizione di crescere e maturare nel tempo, per dare frutti sempre più ricchi e confermare le potenzialità dell’olivicoltura italiana da mensa”, afferma l’ideatrice Ester Fracasso dell’associazione Di terra di mare.

www.lapiubellaseitu.com

lapiubellaseitucerignola

2 Commenti

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi