Programma della cerimonia di inaugurazione del Centro Aperto Polivalente per Diversamente Abili

30 novembre 2015
647 Visite

Intitolazione della palestra del Centro al mai dimenticato campione foggiano Oscar Paradisi

Si terrà giovedì 3 dicembre, giorno in cui viene celebrata in tutto il mondo la “Giornata Internazionale delle disabilità”, la cerimonia di inaugurazione del “Centro Aperto Polivalente per diversamente abili”, l’ultimo traguardo raggiunto dall’Associazione AS.SO.RI Onlus di Foggia. L’appuntamento è alle ore 17.30 all’ingresso dell’AS.SO.RI., in via B. Biagi 31 dove, all’interno del cortile, sarà allestito un presepe vivente ad opera del Gruppo di Socializzazione dell’AS.SO.RI. Il taglio del nastro sarà affidato al prefetto di Foggia Maria Tirone; ad accompagnare questo momento sarà l’Inno d’Italia intonato dagli alunni delle due classi di 5^ della Scuola Elementare “Oasi” dell’AS.SO.RI. Seguirà la benedizione della nuova struttura con S.E. Mons. Vincenzo Pelvi, arcivescovo Metropolita di Foggia-Bovino. Poi si raggiungerà la palestra del Centro Aperto Polivalente per diversamente abili che sarà intitolata al mai dimenticato campione Oscar Paradisi, il giovane atleta venuto a mancare il 27 dicembre 1996, che nonostante la malattia ha sempre lottato per la libertà e per la vita. Quella normale che ogni ragazzo ha il diritto di vivere. Ed è stato proprio grazie alla tenacia e ai successi di Oscar che l’AS.SO.RI. ha ricevuto, nel 1989, il premio C.O.N.I.

A ricordare Oscar Paradisi e a scoprire la targa saranno il sindaco di Foggia Franco Landella e il presidente dell’AS.SO.RI. Costanzo Mastrangelo, alla presenza del presidente della provincia Francesco Miglio e dell’assessore regionale al bilancio con delega allo Sport per tutti Raffaele Piemontese. A moderare gli interventi sarà il giornalista di Spazio Sociale Emiliano Moccia. La cerimonia si concluderà con la performance Testa mani cuore del gruppo “Assori la fabbrica dei sogni”. Seguirà la visita alla nuova struttura e il buffet.

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi