Andrea e Valentina Pietrocola ambassador del progetto NextGen di TUTTOFOOD Milano.

I foodblogger foggiani rappresenteranno l’Italia per la categoria Millennials. Con La Cucina del Fuorisede erano già stati food reporter per due edizioni della manifestazione.

Andrea e Valentina Pietrocola, blogger e fondatori de La cucina del Fuorisede, sono stati selezionati tra gli ambassador del progetto NextGen di TUTTOFOOD Milano, la fiera B2B per l’intero ecosistema agro-alimentare che quest’anno si terrà dal 22 al 26 ottobre, invece che a maggio.

I fratelli Pietrocola, che erano già stati food reporter per le edizioni 2017 e 2019 dell’importante evento internazionale che guarda al futuro e sviluppa innovazione, rappresenteranno l’Italia per la categoria Millennials. Ossia coloro che hanno le idee chiare su come e che cosa si mangerà in futuro e quali saranno i valori che faranno la differenza.

Ed è proprio ai giovani della generazione Z che TUTTOFOOD apre i microfoni per raccontarsi.

Perché i Millennials hanno a cuore i temi della sicurezza, del benessere e della sostenibilità; sono interessati all’impatto sociale dei brand, utilizzano i social per comunicare in modo più efficiente e si aspettano di trovare sulle etichette informazioni sui materiali e sull’origine dei prodotti, perché sono attenti all’ambiente a all’impatto dei consumi sulla vita delle persone e del pianeta.

“Siamo felici e onorati di essere ambassador di questo importante progetto che dal 22 al 26 ottobre ci porterà a Milano per raccontare sui nostri canali e sui canali ufficiali di TUTTOFOOD il cibo del futuro, le novità e i cambiamenti legati all’utilizzo di tecniche ecologiche”, raccontano con la gioia che li contraddistingue i fratelli Pietrocola.

Intanto ogni mese sul blog de La cucina del fuorisede sarà pubblicato un articolo su tematiche legate al progetto NextGen per dare spazio e mettere in luce argomenti come l’attenzione al consumo, la sostenibilità, l’alimentazione consapevole, i prodotti bio e tanto altro.

“Abbiamo già pubblicato il primo articolo dedicato alle Food App, le applicazioni che durante questo periodo di pandemia hanno agevolato e rivoluzionato l’approccio del consumatore all’acquisto del cibo”, raccontano Andrea e Valentina che si sono fatti notare per la loro attività sui social e per le numerose iniziative ideate nel settore food, dall’Athenaeum Tour alle Social Dinner fino a FoodLink. Ma attenzione perché altre novità sono in arrivo: nei mesi scorsi, infatti, hanno annunciato la nascita di Maraki, un foodlab – con sede a Foggia, la loro amata città, dalla quale creano reti nel mondo – dove la comunicazione e il cibo sono protagonisti.

https://www.lacucinadelfuorisede.it/

#lacucinadelfuorisede #tuttofood

Allegati

Totale allegati: 2

nome tipo dimensioni link
CS01-Lacucinadelfuorisede e TuttoFood Documento / File 53 KB
Tuttofood-popcorn Immagine 855 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi