“Custodire l’immateriale” è il tema al centro della 4^ edizione di “Mònde”.

14 Settembre 2021
184 Visite

La Festa del Cinema sui Cammini si interroga, attraverso momenti di riflessione e dibattito, sul contributo del mezzo audiovisivo per la custodia del patrimonio immateriale. Dall’8 al 10 ottobre 2021 a Monte Sant’Angelo, sul Gargano.

Custodire l’immateriale” è il tema intorno a cui ruoterà la 4^ edizione di “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini”, in programma dall’8 al 10 ottobre 2021 a Monte Sant’Angelo, sul Gargano.

Una manifestazione che – sotto la direzione artistica di Luciano Toriello – vuole carpire l’importanza di quel patrimonio culturale immateriale nel quale confluiscono la nostra identità, le nostre radici, la nostra memoria, e che si rivela pertanto fondamentale per il mantenimento della diversità culturale quale forma di resistenza contro la globalizzazione.

Della rilevanza di questo patrimonio è ben consapevole perfino l’UNESCO che, nel 2003, ha adottato la Convenzione per la Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, ratificata poi dall’Italia nel 2007, e sulla cui linea si colloca il recente disegno di legge proposto dall’Assessore alla Cultura della Regione Puglia Massimo Bray in materia di censimento, inventariazione e valorizzazione dei Beni Immateriali della Puglia.

L’edizione 2021 di “Mònde” dunque si interrogherà, attraverso momenti di riflessione e dibattito, sul ruolo e sul contributo che può rivestire il mezzo audiovisivo nelle sue più diverse forme (dal documentario sociale ed antropologico al cinema di finzione, fino alle riprese amatoriali e ai filmini di famiglia) nel momento in cui ambisce a farsi custode e sentinella di un patrimonio, quello immateriale, altrimenti ed inevitabilmente destinato a corrompersi, snaturarsi o a cadere nell’oblio. Un nobile intento perseguito quotidianamente da “MAD – Memorie Audiovisive della Daunia”, soggetto ideatore e organizzatore di tutte le edizioni di “Mònde”, attraverso l’attività di archiviazione delle “memorie audiovisive” del territorio della Provincia di Foggia.

Su questo stesso percorso si inserisce anche la collaborazione, fin dalla prima edizione, tra “Mònde” e l’Archivio Storico Istituto Luce Cinecittà, nonché il patrocinio concesso quest’anno dall’Università degli Studi di Foggia (ai cui studenti del curriculum di Cultura Digitale dei Corsi di Studi in Lettere e Patrimonio e Turismo Culturale saranno rivolte iniziative inserite nella programmazione del festival). Senza dimenticare, infine, l’attività di Apulia Film Commission, soggetto produttore di “Mònde”, che investendo in produzioni originali e manifestazioni a sostegno della diffusione della cultura cinematografica, può considerarsi presidio e baluardo a difesa dell’identità e della cultura pugliese in tutte le sue sfumature ed espressioni.

Lo spot originale della quarta edizione della “Festa del Cinema sui Cammini”, realizzato da Luciano Toriello, sintetizza tutte queste premesse: un lavoro di montaggio e di giustapposizione, in un ininterrotto continuum dinamico ed emotivo, di immagini del passato e del presente della cultura popolare del Gargano, selezionate dall’infinito patrimonio dell’Archivio Storico Luce e dai cataloghi di “MAD – Memorie Audiovisive della Daunia”.

Nei prossimi giorni sarà svelato il programma della 4^ edizione di “Mònde” che prevede, come sempre, proiezioni, conversazioni, escursioni e camminate, masterclass, incontri, matinée e spettacoli.

“Mònde-Festa del Cinema sui Cammini” è un’iniziativa della Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale a valere sulle risorse del Patto per la Puglia FSC 2014-2020 – prodotta da Apulia Film Commission nell’ambito dell’intervento Apulia Cinefestival Network con il contributo di Ente Parco Nazionale del Gargano e del Comune di Monte Sant’Angelo. Soggetto ideatore e organizzatore della manifestazione, per la Direzione artistica di Luciano Toriello, è MAD – Memorie Audiovisive della Daunia.

Con il patrocinio di Università degli Studi di Foggia. Si ringrazia l’Archivio Storico Istituto Luce-Cinecittà.

L’evento è realizzato in collaborazione con: “Monte Sant’Angelo Francigena”, “MooVeng”, “Colibrì”.

Tutti gli aggiornamenti e le info sulle precedenti edizioni su http://www.mondefest.it/.

Lo spot ufficiale di Mònde 2021.

Il videoracconto dell’edizione 2020.

Le foto dell’edizione 2020.

Facebook | Instagram

#MòndeFCC #Mònde2021 #ApuliaCinefestivalNetwork #ApuliaFilmCommission #LaCittàdeidueSitiUnesco

Allegati

Totale allegati: 22

nome tipo dimensioni link
Comunicato-Stampa01-Mònde2021 Documento / File 125 KB
Mònde2021-manifesto Immagine 1 MB
1 - Foresta Umbra Immagine 770 KB
2 - Foresta Umbra Immagine 1 MB
3 - Foresta Umbra Immagine 1 MB
4 - Paolo Sassanelli Immagine 505 KB
5 - Paolo Sassanelli e Rione Junno Immagine 1 MB
6 - Mònde Piazza De_ Galganis Immagine 567 KB
7 - Direttore artistico Luciano Toriello Immagine 395 KB
8 - Pellegrini a Monte Immagine 785 KB
9 - Eremi Pulsano Immagine 453 KB
10 - Eremi Pulsano Immagine 1 MB
11 - Eremi Pulsano Immagine 829 KB
12 - Eremi Pulsano Immagine 864 KB
13 - Conf stampa apertura D_Arienzo, Palomba, Pazienza Immagine 659 KB
14 - D_Arienzo - Piemontese - Toriello - Palomba Immagine 566 KB
15 - Sportelli - Lavarra - Chimienti - Marchetti - Toriello Immagine 542 KB
16 - Aureli - Girardi - Toriello - Valentino - Scaraggi Immagine 450 KB
17 - Ilaria Canali e Rete Nazionale donne in cammino - Marchetti - Bortolini - Kauber Immagine 707 KB
18 - Sergio Rubini Immagine 445 KB
19 - Mostra _Io sono una forza del passato_ Immagine 705 KB
20 - Pubblico Immagine 847 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi