Gianmarco Saurino al Teatro Dalla con “Contro la libertà” del collettivo Divina Mania.

17 Febbraio 2020
248 Visite

Il prossimo appuntamento di “Per chi suona la sveglia” – la Stagione di Prosa della Città di Manfredonia, realizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e con la compagnia Bottega degli Apocrifi – è fissato per sabato 22 febbraio e vede in scena il giovane attore foggiano Gianmarco Saurino, accanto a Mauro Lamanna e Elena Ferrantini, con un potente testo di Esteve Soler, uno degli autori catalani contemporanei più tradotti e rappresentati.

Contro la libertà” è parte della sua Trilogia della rivoluzione, del 2017.

Sette quadri, sette storie, sette scene surreali che cercano di rispondere alla stessa domanda: che cos’è la libertà? In ognuno dei sette microcosmi in scena, l’idea di libertà si insidia nei pensieri dei personaggi e produce intensi cortocircuiti tra le visioni che essi hanno del mondo, in ogni suo ambito, dalla politica alla religione, dalla finanza all’arte, dai social media alle patologie dei millennials. Uno sguardo sul presente attraverso un caleidoscopio, che riesce a mostrarci porzioni di vita di uomini che vivono una lotta quotidiana tra il proprio senso di libertà, quello dell’altro e quello comune. Sono libero se posso comprare tutti i jeans che voglio a € 9,99?  E chi mi sta dando questa possibilità, sta rubando libertà a qualcun altro? La libertà per il cittadino vista dall’uomo è la stessa che vede il potere? Immagini, visioni e domande che compongono un puzzle surreale e granguignolesco, ma insieme concreto, attuale e spietatissimo.

DIVINA MANIA, che mette in scena lo spettacolo è un collettivo di giovani artisti fondato da Mauro Lamanna e Gianmarco Saurino, e si occupa di sviluppare e produrre progetti in ambito culturale, cinematografico e teatrale.

Mauro Lamanna, attore, regista e autore, ha lavorato per lo schermo a fianco di grandi premi Oscar come Danny Boyle, Donald Sutherland e Hilary Swank. Ha scritto e diretto per la scena: Crisis – la vera storia di Osso, Mastrosso e Carcagnosso, col quale vince nel 2016 il premio come miglior regista al festival Short lab, e Studio Zero, spettacolo di teatro-danza.

Gianmarco Saurino è un attore italiano. Ha perfezionato i suoi studi con Marcello Cotugno, Roberto Romei e Michele Monetta. In teatro lavora al fianco di Claudio Collovà, Stefano Sabelli, Roberto Cavosi e Davide Sacco. Saurino è protagonista di numerose serie televisive RAI. Nel 2014 ritira in Campidoglio l’Oscar dei giovani come miglior attore.

Testo di Esteve Soler / traduzione Carles Fernández Giua/ con Mauro Lamanna, Gianmarco Saurino, Elena Ferrantini / scenografia Andrea Simonetti / progetto sonoro Samuele Cestola / luci Luca Annaratone / regia Mauro Lamanna.

BIGLIETTI: I SETTORE intero € 14,00 / ridotto € 12,00 – II SETTORE intero € 12,00 / ridotto € 10,00 – GALLERIA intero € 10,00 / ridotto  € 8,00. Under 19 (II settore + galleria € 7,00).

La biglietteria del Teatro “Dalla” sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 18 alle 20. Sabato 22 febbraio dalle ore 17.

INFO E PRENOTAZIONI:

Teatro Comunale Lucio Dalla / Botteghino 0884.532829 | 335.244843.

Biglietti on line www.vivaticket.it

INGRESSO PUBBLICO ore 20.30. INIZIO SPETTACOLO ore 21.00. 

Per gli accrediti allo spettacolo e le interviste contattare l’ufficio stampa.

www.bottegadegliapocrifi.it/

#BottegadegliApocrifi #StagionediProsa #PerChiSuonaLaSveglia #ControLaLibertà

Allegati

Totale allegati: 2

nome tipo dimensioni link
Comunicato n. 10 - Contro la libertà - Per chi suona la sveglia Documento / File 775 KB
Contro la libertà - foto Immagine 177 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi