La stagione di prosa del Teatro “Lucio Dalla” di Manfredonia prende il volo con “Uccelli”.

25 Novembre 2019
243 Visite

Bottega degli Apocrifi apre con una Produzione di Comunità e affianca agli spettacoli l’incontro circolare “Città Parlamento”.  Venerdì 29 e sabato 30 novembre 2019, Teatro “Lucio Dalla”, Manfredonia.

La stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia prende il volo con “Uccelli”, il progetto speciale nato lo scorso marzo da una folle idea di Cosimo Severo e Stefania Marrone a partire dalla follia di Aristofane.

Venerdì 29 e sabato 30 novembre alle ore 21.00 doppio appuntamento con lo spettacolo che vedrà protagonisti oltre 130 adolescenti e bambini della città, insieme agli attori Luigi Tagliente, Bakary Diaby, Mamadou Dikité, Giovanni Salvemini, Filomena Ferri e ai musicisti Fabio Trimigno e Celestino Telera. Spazio, luci e scene Cosimo Severo e Luca Pompilio, organizzazione Giulia Gaviano, adattamento Stefania Marrone, regia Cosimo Severo, che è stato affiancato nella guida del laboratorio con i ragazzi dall’attrice Raffaella Giancipoli e dalla danzatrice Rosa Merlino.

Dopo il debutto nel giugno scorso a Manfredonia, a settembre “Uccelli” è stato riallestito a Saragozza, presso il Teatro de la Estacion – permettendo alla compagnia di esportare non solo un prodotto artistico, ma un processo creativo, attivando oltreconfine il Teatro Diffuso – ed è valso la segnalazione da parte del magazine di settore PAC (Paneacqua e cultura) al Premio Rete Critica 2019.

Bottega degli Apocrifi ha scelto, con determinazione e convinzione, di aprire la nuova programmazione con uno spettacolo che affronta i temi sempre attuali – ora più che mai a Manfredonia – della creazione di una città ideale, della democrazia costantemente messa a rischio dalla mancanza di consapevolezza, del fascino del potere esercitato sugli elementi più fragili.

«In un Paese che sta assistendo quasi assuefatto alla legittimazione della violenza come linguaggio politico e alla banalizzazione come motore della rete sociale, un pezzo di comunità prova a risollevare lo sguardo, le aspettative e le aspirazioni. E lo fa ripartendo dal valore della parola e dal teatro», sostiene Stefania Marrone drammaturga di Bottega degli Apocrifi.

Allo spettacolo “Uccelli” si affianca l’incontro circolare Città Parlamento”, in programma sabato 30 novembre dalle 16 alle 18.30 al Teatro Lucio Dalla, a cui tutti sono invitati a partecipare e a “mettere parola” per ridisegnare l’angolo di mondo che si abita insieme, prestando ciascuno il proprio sguardo prezioso, al quale si uniranno gli sguardi di Alessandro Toppi, giornalista e critico teatrale del Pickwick e Gennaro Pesante, giornalista dell’Ufficio stampa e comunicazione della Camera dei deputati.

«Partiamo dal senso originario del teatro, che porta insita nel suo DNA la relazione pubblica tra esseri viventi che condividono uno spazio e un tempo: in un teatro, un’agorà, un Parlamento, una Città. Partiamo da Aristofane e arriviamo fino alla periferia di una cittadina del Sud dove col teatro si prova a ridisegnare il mondo, interrogandosi su come comunica e come viene comunicata la politica. Partiamo da uno spettacolo teatrale e, come sempre accade, il teatro ci riporta alla vita», spiega Cosimo Severo, regista della compagnia.

L’incontro si terrà nell’ambito del progetto Crescincultura, sostenuto dall’Impresa sociale “Con i bambini” attraverso il fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile.

Lo spettacolo “Uccelli” è realizzato all’interno del progetto Teatri del Gargano, sostenuto dalla Regione Puglia tramite L’Avviso a presentare iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – FSC Fondo di Sviluppo e coesione 2014/2020 – Patto per la Puglia.

VIDEO UCCELLI: https://vimeo.com/347707205

 

Info e prenotazioni: Teatro/Botteghino 0884.532829 – 335.244843.

www.bottegadegliapocrifi.it/www.teatropubblicopugliese.it

 #BottegadegliApocrifi #StagionediProsa #Uccelli #CittaParlamento

Allegati

Totale allegati: 7

nome tipo dimensioni link
Comunicato stampa - Uccelli e Città Parlamento Documento / File 207 KB
Uccelli - foto Immagine 673 KB
Uccelli - foto Immagine 795 KB
Uccelli - foto Immagine 772 KB
Uccelli - foto Immagine 858 KB
Uccelli - foto Immagine 861 KB
Uccelli - visual Immagine 50 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi