Nasce Casa Fisdir Puglia, un aiuto per atleti disabili che praticano sport di alto livello.

22 Aprile 2021
124 Visite

Fare sport in un momento di emergenza sanitaria è difficile. Fare sport inclusivo, per ragazzi dalle disabilità intellettive, è la grande sfida della FISDIR Puglia.
La FISDIR è la Federazione Sportiva Paralimpica cui il CIP – Comitato Italiano Paralimpico, ha demandato la gestione, l’organizzazione e lo sviluppo dell’attività sportiva per gli atleti con
disabilità intellettiva e relazionale.
E proprio in quest’ottica, dopo un difficile 2020 e un 2021 ancora tutto da scrivere, la delegazione pugliese della Fisdir, ha deciso di investire nel marketing e nella comunicazione per gridare al mondo la propria esistenza e per non lasciare soli i suoi tesserati.
Nasce così Casa FISDIR Puglia, un progetto che punta a coinvolgere in modo diverso le aziende del territorio in qualità di «partner». FISDIR è una federazione poco conosciuta ma molto importante per quello che fa, per questi ragazzi e le loro famiglie.
L’importanza sociale di Fisdir merita di essere aiutata: non è una federazione sportiva come le altre, ma è una grande famiglia composta da dirigenti, atleti e famiglie. E proprio come una famiglia,
merita di avere una Casa.
“Non cerchiamo la sponsorizzazione classica. Cerchiamo amici disposti a conoscere la nostra famiglia. Cerchiamo aziende che possano sposare questo progetto sportivo – le parole del delegato
regionale Fisdir, Floriana de Vivo – In cambio offriamo l’amore e la gratitudine per aver risposto positivamente alla nostra chiamata. Ogni anno siamo impegnati in eventi sportivi, federali nazionali e internazionali e potremo far conoscere alle altre regioni le famiglie che abitano la nostra grande Casa”.

Un aiuto speciale. Per atleti che, come tutti, si allenano ogni giorni per guadagnarsi la medaglia della vita e la loro dignità in una società ancora poco pronta a questo mondo. In un momento speciale ed unico, dal punto di vista economico, sociale e sportivo.
“Abbiamo voglia di correre, abbiamo voglia di farci conoscere e di abbracciare le realtà del territorio. Lo sport è questo: tendere la mano al compagno, fare squadra all’interno dello spogliatoio.
A noi, piace dire, essere casa. Perché in una casa c’è amore”, chiude il delegato Fisdir Floriana de Vivo.
E in Casa Fisdir Puglia c’è tanto amore genuino che merita di essere conosciuto e valorizzato.

Allegati

Totale allegati: 4

nome tipo dimensioni link
Comunicato 2_21_Fisdir Puglia PDF 408 KB
Casa Fisdir Immagine 32 KB
Floriana De Vivo Immagine 32 KB
Floriana-DeVivo Immagine 91 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi