Salvatore Lovaglio presenta “Percorsi”. Mostra diffusa nel territorio di Capitanata.

24 Maggio 2019
395 Visite

Sei sedi per sei collezioni, tre città e un borgo, due incontri con l’autore e un convivio.

Inaugurazione giovedì 30 maggio h 18.30 c/o Sala Diomede – Museo Civico, Foggia.

Il maestro Salvatore Lovaglio torna ad esporre le sue opere e questa volta lo fa con “Percorsi”, la mostra diffusa nel territorio di Capitanata promossa e organizzata dall’Associazione Creo, in collaborazione con il Centro Studi Mecenate, la partecipazione di Mediterraneo è Cultura e il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Foggia, Comune di Lucera, Diocesi  Lucera-Troia, Ufficio Diocesano per i Beni Culturali, Museo Ecclesiastico Diocesano.

Dopo “Racconti Intimisti” (Fideuram Private Banker, Foggia, 2018) e “Salvatore Lovaglio. Antologica” (galleria espositiva Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, 2017) il maestro sceglie di raccontare il suo percorso artistico e di vita con una mostra che tocca luoghi a lui molto cari.

Borgo San Giusto, dove Salvatore ha la “bottega”, uno spazio in cui prendono forma le sue opere e i suoi progetti; Troia, che gli ha dato i natali nel 1947; Lucera, città in cui ha scelto di vivere, pur continuando a fare su e giù con Milano; Foggia, che lo ha visto prima studente e poi professore all’Accademia di Belle Arti.

Tre città e un borgo, sei sedi per sei collezioni, due incontri con l’autore e un convivio. Alla scoperta della poliedricità di Lovaglio, pittore, scultore e incisore.

Si parte giovedì 30 maggio con l’inaugurazione, alla presenza dell’artista presso la Sala Diomede del Museo Civico di Foggia, a cui interverranno l’assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani, il presidente dell’associazione Creo Angelo Pantaleo, il professore Gianfranco Piemontese, il filosofo Giuseppe Marrone e la presidentessa di Mediterraneo è Cultura Maria Del Vecchio. Fino al 13 giugno il Museo Civico ospiterà “Appunti di guerra”, ciclo di lavori di forte impatto emotivo con un esplicito riferimento alla serie di conflitti avvenuti nei Balcani, realizzati da Lovaglio tra il 1999 e il 2001. L’esposizione sarà visitabile dal martedì alla domenica (9.00-13.00), martedì e giovedì (16.00-19.00).

Sempre a Foggia al Palazzetto dell’Arte saranno esposte, dal 30 maggio al 13 giugno, le “Incisioni 2018-2019”, opere di grande formato. L’esposizione sarà visitabile nei seguenti orari: dal martedì alla domenica (9.00-13.00), martedì e giovedì (16.00-19.00).

“Percorsi” continua a Lucera con due esposizioni in due sedi. La Chiesa di Santa Maria delle Grazie alle Cammarelle ospiterà “Il corpo del sacro”, lavori nati da una riflessione del miracolo del latte di San Bernardo di Chiaravalle che sintetizzano il concetto della grazia Divina. Sabato 1° giugno alle 11.00 ci sarà l’inaugurazione con un incontro tra l’artista e Giuseppe Marrone. La mostra resterà aperta fino al 13 giugno e sarà visitabile tutti i giorni (18.00-21.00).

La Civica Biblioteca “San Pasquale” accoglierà i “Paesaggi”, opere realizzate dal 1985 al 1992. L’esposizione sarà aperta dall’1 al 13 giugno e sarà visitabile dal lunedì al venerdì (8.30-13.00 / 17.00-20.00) e il sabato (8.30-13.00).

A Borgo San Giusto, presso lo studio dell’artista, saranno in mostra le “Opere di grandi dimensioni”, tele e incisioni con i caratteristici e struggenti segni pittorici del maestro.

Sabato 1° giugno a Borgo San Giusto ci sarà un incontro conviviale, nello stile che caratterizza Salvatore Lovaglio che ama ricevere gli amici nella sua bottega, luogo in cui si resta affascinati dalla capacità della sua produzione e dove ci si può “sporcare” le mani provando a condividere il momento della creazione insieme al maestro. La mostra sarà visitabile dall’1 al 13 giugno, tutti i giorni (9.00-13.00).

Lunedì 3 giugno “Percorsi” arriverà a Troia nel Chiostro del Museo Ecclesiastico Diocesano che ospiterà “Opere pubbliche”, progetti e bozzetti realizzati dal 2000 ad oggi. Il 3 giugno alle 18.30 ci sarà un incontro tra l’artista e Gianfranco Piemontese.

L’esposizione sarà visitabile fino al 30 agosto, il sabato (17.30-20.00) e la domenica (10.30-12.30 / 17.30-20.00). Su prenotazione anche gli altri giorni (0881.970112 – 349.8427319).

 Gli allestimenti di “Percorsi” sono a cura di Mansueto – Finiture d’interni.

Info: www.salvatorelovaglio.com, fineart.creo@gmail.com, 328.2781831.

#Percorsi #SalvatoreLovaglio #MostraDiffusainCapitanata

fb @salvatorelovaglioart

in @salvatore.lovaglio.art

Allegati

Totale allegati: 6

nome tipo dimensioni link
Comunicato stampa - Percorsi - Salvatore Lovaglio Documento / File 635 KB
Opere Lovaglio Immagine 890 KB
Opere Lovaglio Immagine 4 MB
Opere Lovaglio Immagine 4 MB
Opere Lovaglio Immagine 269 KB
Programma Percorsi Salvatore Lovaglio Immagine 641 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi