Torna “Ironia della Sorte”, il laboratorio di scrittura ironica online di Bottega degli Apocrifi con la drammaturga Stefania Marrone.

16 Novembre 2020
397 Visite

Per esperti e principianti, appassionati e curiosi, aspiranti scrittori e persone che mai avrebbero pensato di scrivere nella vita, che abbiano voglia, desiderio, bisogno di riderci su. Il primo appuntamento è giovedì 26 novembre.

Ridere è un atto di coraggio e questo tempo ne richiede molto. È questa la ragione che spinge la compagnia Bottega degli Apocrifi a riproporre, da giovedì 26 novembre, “Ironia della Sorte”: il laboratorio di scrittura ironica online, felice esperimento collettivo collaudato lo scorso aprile.

«Ci stiamo interrogando molto in questo periodo, come Apocrifi e come intero comparto dello spettacolo dal vivo» – ci racconta Stefania Marrone, la drammaturga che guiderà il laboratorio – «sul ruolo dell’artista e sulla sua funzione all’interno di una società in crisi. Crediamo che mai come ora il nostro compito sia quello di istillare dubbi e buone domande: questo fa il laboratorio, che è luogo del tentativo per eccellenza, luogo in cui l’errore non solo è ammesso ma è fondamentale per andare avanti … ripartiamo da qui, dalla fragilità. E proviamo a sorriderne insieme».

“Ironia della sorte” è un percorso di scrittura collettiva rivolto a:

tutti quelli che amano scrivere, ma anche per chi finora ha buttato giù solo la lista della spesa;

tutti quelli che amano guardarsi intorno, e poi raccontarlo in giro;

tutti quelli che ormai conoscono se stessi alla perfezione, e non si sopportano (quasi) più;

tutti quelli che si ritengono perfetti, e vogliono tentare la guarigione;

tutti quelli che ridere non è sinonimo di felicità, ma di sicuro aiuta.

A tutti quelli che oltrepassano clandestinamente ogni giorno il confine tra pianto e riso, anche nello stesso quarto d’ora.

Ma soprattutto, a chi sa cos’è il dolore e proverebbe volentieri a riderci su.

Sette incontri per scoprire che la sensazione che proviamo quando ci manca la terra sotto i piedi potrebbe assomigliare a quello che si prova spiccando il volo.

Il laboratorio è aperto a un massimo di 15 partecipanti e si svolgerà su piattaforma dedicata in due turni.

Gli orari (uno in fascia pomeridiana e uno in fascia serale) verranno concordati con gli iscritti.

Il costo di partecipazione all’intero percorso di laboratorio di 7 appuntamenti è di € 50,00.

 

INFO E ISCRIZIONI

Bottega degli Apocrifi / Teatro Comunale “Lucio Dalla”

0884/532829 – 335/244843 dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00

bottegadegliapocrifi@gmail.com

Allegati

Totale allegati: 2

nome tipo dimensioni link
CS-IroniadellaSorte-BottegadegliApocrifi Documento / File 245 KB
Ironia della Sorte-immagine Immagine 1 MB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi