“Uccelli”: successo di partecipazione per il laboratorio teatrale gratuito a cura di Bottega degli Apocrifi con il sostegno dell’Associazione SS. Redentore.

30 Aprile 2019
184 Visite

Sono 70 i ragazzi iscritti, dai 12 ai 19 anni, che lavoreranno insieme ad attori e musicisti alla realizzazione dello spettacolo che debutterà a metà giugno. È possibile iscriversi ancora, fino a metà maggio.

L’11 aprile scorso ha preso il via a Manfredonia “Uccelli”, il Teatro Diffuso di Bottega degli Apocrifi, che ogni anno parte come laboratorio teatrale gratuito e strada facendo si trasforma in un esercizio di libertà collettivo.

Rivolto a ragazzi dai 12 ai 19 anni, “Uccelli” è un’esperienza interscolastica tra formazione e produzione che mette in circolo l’eterogeneità dei partecipanti, permettendo loro di lavorare fianco a fianco con artisti – attori, musicisti, registi, drammaturghi, lightdesiner – del panorama teatrale nazionale, coinvolti nell’attività produttiva degli Apocrifi.

Lunedì 29 aprile, intorno alle sei meno un quarto, c’era movimento nei pressi del Teatro Comunale “Lucio Dalla”: più di 70 ragazzi e ragazze si sono dati appuntamento per il quarto incontro del Teatro Diffuso.

Cosa sia successo dentro la sala teatrale dalle 18 alle 20 resta un mistero: non perché sia un segreto, ma perché pare sia impossibile da raccontare a parole.

«Bisogna provare!», lo dicono non solo gli Apocrifi – che dal 2003 si dedicano costantemente alla formazione teatrale con gli adolescenti – ma anche i ragazzi che partecipano al laboratorio, alcuni per la prima volta, altri ormai affezionati da anni.

Bisogna provare! e per farlo le iscrizioni, completamente gratuite, restano aperte fino a metà maggio.

Quello che tutti sanno è che a metà giugno si debutta, per tre sere, al Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia; che ci saranno attori che da ottobre si stanno formando con la compagnia, e anche attori e musicisti professionisti provenienti dal resto d’Italia; che si lavorerà su “Uccelli” di Aristofane, e quindi sulla libertà, il potere e la ricerca di una città ideale; che si useranno lingue di continenti diversi e tanti dialetti; che, soprattutto, si sperimenterà un esercizio di libertà collettiva, che funzionerà solo se verrà fatto insieme. Quello che tutti sanno è che, in una città piena di dubbi e domande, l’offerta culturale e il lavoro con gli adolescenti della compagnia Bottega degli Apocrifi continua ad essere una certezza.

Il progetto, ideato e curato dagli Apocrifi e realizzato in collaborazione con l’Associazione SS. Redentore all’interno del progetto di coinvolgimento del quartiere Croce di Manfredonia, è sostenuto dalla Regione Puglia tramite l’Avviso a presentare Iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – FSC Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020 – Patto per la Puglia.

Per info, iscrizioni e per il calendario completo degli appuntamenti: Bottega degli Apocrifi, Teatro Comunale “Lucio Dalla” (via della Croce), Manfredonia, tel. 0884.532829 – cell. 335.244843.

#TeatroDiffuso #Uccelli #BottegadegliApocrifi #WeAreinPuglia

Allegati

Totale allegati: 10

nome tipo dimensioni link
CS-TeatroDiffuso-workinprogress Documento / File 618 KB
uccelli1 Immagine 2 MB
uccelli2 Immagine 2 MB
uccelli3 Immagine 2 MB
uccelli4 Immagine 2 MB
uccelli5 Immagine 2 MB
uccelli6 Immagine 1 MB
uccelli7 Immagine 2 MB
uccelli8 Immagine 2 MB
uccelli9 Immagine 2 MB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi