Design, rete e solidarietà. Un mese “A tutto Pop!” con Pit-Pop, #Donnecheammiro e NoCap.

5 Marzo 2021
563 Visite

Pit-Pop lancia il nuovo e-commerce e fino all’8 aprile devolve il 20% del ricavato al Progetto Donne Anti-tratta promosso dall’associazione NoCap. In programma un incontro dedicato sul gruppo DEA #Donnecheammiro e la partecipazione alla Maratona Meraviglia il 10 marzo alle 18.30.

È in partenza un mese “A tutto Pop” promosso da Pit-Pop, il progetto di Pop Art digitale fondato da Antonella Tolve e Gennaro Schinco che, in occasione del lancio del nuovo sito e-commerce, hanno deciso di devolvere il 20% del ricavato delle vendite (dall’8 marzo all’8 aprile 2021) ad un progetto del territorio.

PitPop è il nostro sogno che si realizza, un progetto in cui abbiamo riposto energie, amore e dedizione”, raccontano Antonella e Rino – rispettivamente la mano creativa e la mente pragmatica di Pit-Pop – che aggiungono: “In occasione del lancio del nuovo e-commerce abbiamo pensato di condividere il nostro sogno con quello di altre persone, decidendo di contribuire ad alimentare le loro speranze destinando loro una parte delle nostre entrate”.

Antonella e Rino si sono guardati intorno e hanno scelto il Progetto Donne Anti-tratta NO CAP – l’associazione nata nel 2011 dall’iniziativa di Yvan Sagnet per contrastare il “caporalato” in agricoltura e favorire la diffusione del rispetto dei diritti umani, sociali e dell’ambiente – che coinvolge otto donne italiane e straniere vittime di sfruttamento e di abbandono. Un progetto completo e multifunzionale che offre a otto donne un lavoro con contratto regolare, un alloggio dignitoso e servizi alla persona.

L’iniziativa sarà raccontata durante un incontro dedicato e con la partecipazione alla “Maratona Meraviglia” in programma il 10 marzo alle 18.30 in diretta facebook sul gruppo DEA #Donnecheammiro, lo spazio di incontro, ispirazione e confronto fondato da Mariangela Cassano per donne che affrontano con forza, coraggio, vitalità e passione le sfide quotidiane e che sanno fare rete per costruire il futuro.

Crediamo nella rete e nelle sinergie. Questo lungo anno che ci lasciamo alle spalle non è stato facile, ma ci ha fatto riflettere e ci ha dato la possibilità di dedicare tempo agli incontri, seppur virtuali, che ci hanno permesso di arricchire e migliorare il nostro progetto”, dichiarano gli ideatori di Pit-Pop, che hanno iniziato il 2021 con l’entusiasmo e l’ottimismo di sempre, motivati anche dal conferimento del premio Architecture Awards sponsorizzato da BUILD, la rivista di architettura e design più autorevole del Regno Unito.

Oltre al nuovo sito e-commerce, Antonella e Rino hanno lanciato su YouTube “A tutto Pop”, la prima rubrica in Italia totalmente focalizzata su Pop Art e Pop Design. Ogni venerdì alle 21.00 è possibile seguire l’approfondimento settimanale sulla Pop Art, il Pop Design e l’arredamento in stile Pop ricco di consigli e spunti interessanti per gli amanti della Pop Art, dei colori vivaci e della modernità.

WEB SITE & SHOP ONLINE | YOUTUBE | FACEBOOK | INSTAGRAM

 

PIT-POP Disegni in superficie

È il progetto di Pop Art digitale ideato da Antonella Tolve e Gennaro Schinco nel 2013. Pit-Pop Disegni in superficie si coniuga in maniera perfetta con l’interior decoration e non solo, dando vita a complementi d’arredo ed oggetti d’uso quotidiano (come quadri, cuscini, piatti decorati, wallpapers, tazze, borse, trolley e tanto altro) che ne esprimono la forza e lo spirito ironico e raccontano, a metà tra arte e tecnologia, il nostro mondo contemporaneo.

 

Allegati

Totale allegati: 5

nome tipo dimensioni link
Comunicato-Pit-Pop Documento / File 269 KB
Foto- Antonella Tolve e Gennaro Schinco Immagine 146 KB
Foto 2- Antonella Tolve e Gennaro Schinco Immagine 228 KB
Un mese a tutto Pop - immagine Immagine 179 KB
NoCap Immagine 287 KB

Lascia un Commento

Continuando a navigare su PopCornpress.it, si accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Politica dei cookie
Popcornpress.it usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’ utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.
Cookie di Facebook. Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori.
Twitter. Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi.
Google+. Attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste linee guida.
Il sito Popcornpress.it non ha alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito Popcornpress.it non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter.
Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida. Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.
Si possono inoltre:
- cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio,
- nascondere le ricerche,
- settare le impostazioni degli annunci di Google.
Una navigazione senza l’utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Chiudi